La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 12 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Envie, un monumento all’arma dei Carabinieri

La Guida - Envie, un monumento all’arma dei Carabinieri

Envie – Sabato 29 ottobre è stato inaugurato il Monumento all’Arma dei Carabinieri realizzato dal Comune di Envie. L’opera è una stele in pietra di Luserna alta due metri, con all’interno incastonata una fiamma, anch’essa in pietra, inserita in un rettangolo di prato erboso, impreziosito dai colori in rilievo dell’artista Rita Conti. Il manufatto è stato inaugurato dal sindaco Roberto Mellano, alla presenza del Colonnello Rocco Italiano, comandante provinciale CC di Cuneo, del tenente Giuseppe Beltempo, comandante della Compagnia Carabinieri di Saluzzo, di tutti i Comandanti delle Stazioni dipendenti dalla Compagnia, con la partecipazione, numerosa, della locale Associazione Nazionale Carabinieri e di quelle di altri Comuni della provincia. Erano, inoltre, presenti tutti i sindaci dei Comuni vicini e diverse autorità politiche locali e nazionali, tra cui il Senatore Lucio Malan, nonché le rappresentanze di altri corpi di polizia esistenti sul territorio. Il rito religioso di benedizione è stato officiato da Mons. Giuseppe Guerrini, vescovo di Saluzzo. All’evento hanno partecipato anche i bambini della locale scuola primaria, che hanno intonato un canto sulla legalità ed eseguito un balletto in onore degli anziani della vicina casa di riposo Cesare Buzzi, nella circostanza pure inaugurata; è poi stato ricordato l’enviese Tenente dei Carabinieri Mario Malausa, morto nel 1963, nella tristemente nota strage di Ciaculli a Palermo, a cui il Comune di Envie ha anche intotolato una strada. Tutta la manifestazione è stata impreziosita e resa solenne dalla presenza della Fanfara del 3° Reggimento Carabinieri Lombardia, che ha sottolineato i momenti salienti dell’evento e con il suo vasto repertorio musicale ha destato forte emozione in tutti i presenti.Il paese ha partecipato numeroso sia alla manifestazione che alla cena di benvenuto svoltasi a margine dell’evento, manifestando apprezzamenti ed entusiasmo per la forte e importante presenza dell’Arma dei Carabinieri ad Envie.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.