La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 14 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Stella Maris cambia sede e l’impegno si rinnova

Egr. Direttore, da almeno trent’anni il nostro lavoro è stato sostenuto dalla convinzione che una libreria cattolica, accanto ad una gestione delle normali pubblicazioni della letteratura del mondo ecclesiale, debba avere anche una preoccupazione culturalmente più precisa ed elevata sia dal punto di vista dell’ambito religioso sia dal punto di vista delle questioni che animano la società nel suo complesso. La qualificazione di libreria cattolica (e gestita a nome della diocesi) non significa che la sua attività debba essere limitata ad un ambito puramente confessionale, e neppure che la sua funzione sia direttamente propagandistica; implica piuttosto che l’attenzione ai temi che riguardano il complessivo mondo cristiano possano essere accompagnati da una analoga attenzione al proprio mondo culturale, in modo che si possa offrire strumenti utili per comprendere la nostra situazione attuale e per orientarsi in essa con una consapevolezza più precisa. Questo scopo non farà mai di Stella Maris una libreria specializzata a livello universitario; semplicemente intende accompagnare la necessaria ed apprezzabile esigenza commerciale con un interesse più diretto a temi culturalmente rilevanti.Accogliamo quindi il trasferimento come un’occasione per rinnovare questo nostro impegno e per esprimerlo pubblicamente.I dipendenti di Stella Maris

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.