La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Laureata con 110 e lode dignità di stampa con una tesi elaborata al Santa Croce e Carle

Alice Ferrua si è laureata con una tesi sviluppata frequentando due strutture dell’Azienda Ospedaliera S. Croce e Carle di Cuneo: la Medicina d’Urgenza (il direttore Giuseppe Lauria e Jacopo Giamello sono stati i correlatori) e l’Oncologia

Cuneo

La Guida - Laureata con 110 e lode dignità di stampa con una tesi elaborata al Santa Croce e Carle

Un altro 110 e lode, con menzione e dignità di stampa, per una studentessa in Medicina e Chirurgia, con la tesi elaborata all’ospedale Santa Croce e Carle di Cuneo dopo quella discussa nei giorni scorsi da Asia Renaudo (https://laguida.it/2024/07/05/110-e-lode-con-dignita-di-stampa-per-studio-condotto-allospedale-di-cuneo/).

Alice Ferrua, residente a Fossano si è laureata presso l’Università degli Studi di Torino con una tesi dal titolo ”Eventi avversi in corso di terapia con inibitori dei check-point immunitari in pazienti con tumore solido che accedono in pronto soccorso”. Un tema sviluppato frequentando due strutture dell’Azienda Ospedaliera S. Croce e Carle di Cuneo: la Medicina d’Urgenza (il direttore Giuseppe Lauria e Jacopo Giamello sono stati i correlatori) e l’Oncologia di Gianmauro Numico.

“Avere nella nostra struttura studenti o specializzandi che producono studi importanti, alcuni anche presentati in sedi congressuali – spiega Lauria – è per noi non solo motivo di soddisfazione ma anche una strada per acquisire conoscenze che consentono di sviluppare competenze.” Il S. Croce si conferma ospedale di insegnamento: “La frequenza presso la nostra Azienda di laureandi e di specializzandi – sottolinea il direttore generale Livio Tranchida – rappresenta un’utile opportunità di confronto tra generazioni e un importante valore aggiunto per il lavoro quotidiano di ciascuno.”

“Mi sono trovata in una realtà accogliente, con personale disponibile e preparato. Qui a Cuneo si è molto ben seguiti”, dichiara la neodottoressa Ferrua.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente