La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Edoardo Pellegrino Tecco miglior italiano ai Mondiali Juniores di orienteering

Il giovane bovesano è stato tra i protagonisti della rassegna iridata disputata a Pilsen

Pilsen

La Guida - Edoardo Pellegrino Tecco miglior italiano ai Mondiali Juniores di orienteering

Il bovesano Edoardo Pellegrino Tecco è stato fra i protagonisti dei Campionati Mondiali Juniores di Corsa Orientamento 2024 svoltisi la scorsa settimana a Pilsen (Repubblica Ceca). L’azzurro (Pro Team Nord-Ovest Asd) ha rappresentato l’Italia all’interno di una kermesse articolata su cinque gare fra città e bosco. Al via oltre 320 atleti provenienti da 38 nazioni diverse.

Edoardo Pellegrino Tecco è stato il miglior italiano conquistando il trentatreesimo posto nella sprint individuale disputata a Stribro. In particolar modo, tra vie e vicoli caratterizzati da vertiginose scale di raccordo ai dislivelli, il giovane ha messo in mostra le proprie qualità atletiche. Nelle prove boschive, l’atleta del Pro Team Nord-Ovest, ha unito al fisico anche la caparbietà utile a portare a termine una competizione veramente impegnativa. Al cospetto dei migliori interpreti dello sport di orientamento a livello mondiale, tra cui il “cannibale” svizzero Matthieu Buhrer (mattatore della manifestazione con tre ori e un argento), Pellegrino Tecco ha ben impressionato il direttore tecnico della nazionale italiana, il trentino Stefano Raus. Il risultato ottenuto in Repubblica Ceca testimonia il buon lavoro fatto dal ragazzo e dai suoi preparatori. Ottimismo quindi per i prossimi impegni del calendario nazionale a partire da settembre senza trascurare lo studio con gli esami al Politecnico.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente