La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Elezioni regionali, contrordine: Giulia Marro (ri)entra in consiglio regionale

I nuovi controlli e verifiche danno ragione ai conteggi iniziali del ministero dell'Interno: un seggio in più tornerebbe quindi ad Avs, con Giulia Marro, e uno in meno alla lista Pentenero

Torino

La Guida - Elezioni regionali, contrordine: Giulia Marro (ri)entra in consiglio regionale

Nuove verifiche e nuovo verdetto per l’elezione del consiglio regionale. Salvo ulteriori sorprese e ricorsi in una vicenda comunque surreale, a due settimane dal voto, la cuneese Giulia Marro ritorna tra gli eletti in consiglio regionale al posto della consigliera della lista Pentenero, Isabella Brianza.

Al termine di nuovi controlli e verifiche, sarebbero infatti risultati corretti i conteggi effettuati in prima battuta dal portale del ministero dell’Interno, che avevano dato per eletta Giulia Marro, e non quelli successivi del Tribunale, che invece avevano assegnato il seggo a Isabella Brianza. L’ultimo seggio spettante al centrosinistra sarebbe quindi quello di Avs a Cuneo. Per la proclamazione ufficiale degli eletti, però, bisogna ancora aspettare perché ad Asti devono ancora finire i conteggi per l’elezione dei tre consiglieri della provincia (la data del primo consiglio è già slittata dal 15 al 22 luglio).

“Sono stati giorni intensi, pieni di incertezze, tensione, fatica ed emozioni forti. Tuttavia, hanno confermato due cose fondamentali per iniziare questo nuovo percorso politico: il mio forte desiderio di ricoprire il ruolo di consigliera regionale e dedicarmi a esso nei prossimi 5 anni e l’incredibile sostegno della rete di Possibile e di tutta Alleanza Verdi Sinistra, che si è dimostrata presente, attenta, umana e attiva. Mi sento davvero parte di un gruppo che ora ho (davvero!) la responsabilità di rappresentare, insieme a tutti e tutte coloro che hanno votato per me” – lo dichiara la neoeletta consigliera regionale di AVS Giulia Marro, a seguito del nuovo riconteggio che ha confermato la sua elezione, precedentemente esclusa per un calcolo errato.

“Giulia Marro è consigliera Regionale del Piemonte: lo è sempre stata, ma a causa di un errore di calcolo nelle ultime due settimane avevamo avuto notizie differenti, che portavano all’esclusione di Giulia e all’elezione di Isabella Brianza: a lei, che è invece esclusa, va tutta la nostra vicinanza.
In queste settimane, di grande sconforto, non eravamo riuscite a capire come in assenza di una modifica delle percentuali e dei voti ottenuti la nostra lista potesse perdere un seggio. Resta l’amarezza per quando accaduto, che certamente non fa aumentare la fiducia degli elettori nel voto” – aggiunge Alice Ravinale, neoeletta consigliera regionale per AVS e Capogruppo di Sinistra Ecologista a Torino.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente