La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 13 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

In piazza Europa i cedri hanno lo “spazio per garantire lo sviluppo naturale”?

La lettera e le domande di un lettore: “Ve la sentire di massacrarli di potature per mantenerli nello spazio assegnato?"

Cuneo

La Guida - In piazza Europa i cedri hanno lo “spazio per garantire lo sviluppo naturale”?

Nel dibattito sul futuro dei cedri di piazza Europa interviene un lettore, Fulvio Faccia, con una lettera e una fotografia che riceviamo e pubblichiamo.

“Nel parco della Fondazione Magnani Rocca, vicino a Parma ho visto questo Cedro dell’Atlante di circa 150 anni. Ingrandite il tronco o utilizzate una lente: troverete mia moglie, alta 165 cm e fate una proporzione. Mi sorgono due domande:

1) Poniamo che il dott. Zauli si sia sbagliato e quindi i cedri di Piazza Europa hanno davanti a loro ancora 100 anni: ve la sentite di massacrarli di “potature”ogni 10 anni circa per mantenerli nello spazio assegnato?

2) In questi ultimi anni molti si sono resi conto di quante sofferenze infliggiamo agli animali: qualcuno ha smesso di tagliare le orecchie ai dobermann,altri non troncano più le code ai mastini. Se siamo consci delle nostre crudeltà verso gli animali non sarebbe tempo di fare lo stesso verso i vegetali? 

A mio avviso, se di Cedri deve essere adorna Piazza Europa, sarebbe serio garantirne uno sviluppo naturale come il parente emiliano,senza più  mutilazioni.

E quindi ci sarà posto per due di loro, massimo tre”.

Fulvio Faccia

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente