La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 19 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo. Quale futuro per le imprese?

Confartigianato Cuneo ha incontrato l’Amministrazione comunale

La Guida - Cuneo. Quale futuro per le imprese?

Le aziende artigiane e le PMI costituiscono parte integrante e fondamentale del sistema economico della Città di Cuneo. A loro è affidata la vitalità, anche sotto l’aspetto comunitario, dei
quartieri. Partendo da queste considerazioni Confartigianato Cuneo ha organizzato, lo scorso 21 giugno, presso “Relais Cuba 1949”, un partecipato incontro, libero e aperto a tutti gli imprenditori, per dialogare con l’Amministrazione comunale sui temi e sulle sfide future che riguardano da vicino il comparto produttivo e il collegato tessuto sociale.

Presenti, per l’Associazione, Valerio Romana, presidente Confartigianato Cuneo – Zona di Cuneo, affiancato dai vicepresidenti Giacomo Anfossi e Serena Giordano, e Giorgio Felici, componente della Giunta Esecutiva provinciale, nonché presidente di Confartigianato Piemonte. Intervenuti per l’Amministrazione comunale Patrizia Manassero, Sindaca del Comune di Cuneo, Luca Serale, Vicesindaco, con delega ai Comparti produttivi e Luca Pellegrino, Assessore Mobilità, Città Accessibile, Piste ciclabili, Presidio del territorio e decoro urbano, Quartieri e Frazioni.

Tante le tematiche emerse dal confronto tra imprenditori e amministratori: dal tema delle infrastrutture e sviluppo urbano, Piazza Europa in primis, alla visione di città, dalla sicurezza alle
prospettive per il comparto economico-produttivo locale.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente