La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 22 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Tennis, il Country Club Cuneo rimane in Serie B2

La squadra di Cuneo sconfitta dal Cus Torino al termine di una partita combattuta

Cuneo

La Guida - Tennis, il Country Club Cuneo rimane in Serie B2

Nell’ultima trasferta della “regular season” della serie B2 maschile il Country Club Cuneo ha provato a giocarsi l’ingresso nei play-off validi per la promozione in B1. Sui campi del Cus Torino è arrivato lo stop (2-4) al termine di una giornata intensa e dalle molte emozioni.

Al termine dei singolari la situazione era in perfetta parità. Sucessi per Andrea Gola, per 6-4 6-2 contro Gian Marco Ortenzi e per Giovanni Becchis contro Lorenzo Davide Aschieri, fissato sul 6-4 6-1. Bella partita anche di Pietro Casciola, fermato al termine di un match equilibrato (7-5 6-3) da Tommaso Roggero. Nicolas Bianchi (Cus) si è invece imposto al cuneese Nicolò Giordano per 6-3 6-2.
I doppi hanno determinato lo score finale in favore dei torinesi ma anche in questo caso i ragazzi del Country hanno venduto la “pelle” a caro prezzo. In particolare Casciola e Becchis hanno costretto Ortenzi e Bianchi al super tie-break dopo aver pareggiato il conto dei set nel secondo. Alla fine i cussini hanno vinto 6-3 3-6 10-3 conquistando la promozione diretta in B1.

Il Country, che nelle giornate cruciali non ha potuto schierare il suo “straniero” a causa di un infortunio, ha mantenuto la categoria: “Un grazie ai ragazzi – ha detto il presidente Fabrizio Drago – che hanno cercato fino all’ultimo il pass promozione. Qualche dettaglio lo ha impedito ma rimane la sensazione della compattezza del gruppo e del buon lavoro svolto”. Soddisfatto anche Moreno Baccanelli, direttore tecnico del Country: “Un ringraziamento personale a tutti i giocatori e al main sponsor della squadra, Casciola Gioielli 1950”. L’appuntamento con la B2 è per il prossimo anno.
Prosegue il cammino della squadra di serie D3 limitata del Country Club Cuneo. Netta affermazione (3-0) contro il TC Sangiustese e prossima sfida sabato prossimo, in semifinale, contro il TC Quattordio.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente