La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 18 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Passatore, concerto inaugurale per l’organo storico restaurato

L’appuntamento è per la serata di sabato 15 giugno, alle 21 nella chiesa parrocchiale, con Enrico Zanovello

Passatore

La Guida - Passatore, concerto inaugurale per l’organo storico restaurato

A Passatore la serata di sabato 15 giugno porta un momento atteso dalla comunità frazionale e da quanti amano la musica organistica: alle 21 nella chiesa parrocchiale si tiene il concerto di inaugurazione per il restauro dell’organo “Francesco Fratelli Vittino” di Centallo del 1873. L’appuntamento si inserisce nel contesto della prestigiosa rassegna di concerti organistici “Organi Vespera – Meditazioni in musica”, alla nona edizione, nel calendario di Recondite Armonie 2024 (a cura degli Amici della musica di Savigliano, referente Ubaldo Rosso). La rassegna ha l’obiettivo di far conoscere la bellezza e la magia degli organi antichi, la loro capacità di dare vita a un suono unico.
Il protagonista del concerto passatorese sarà l’organista vicentino Enrico Zanovello. Nel programma della serata ci sono brani di Bach, Ruppe, Cervellini, De Grassi, Lefebure-Wely, Moroni, Quirici e Cimoso, concludendo con “Offertorio” di Verdi.
Enrico Zanovello (diplomi d’organo e clavicembalo, oltre a studi universitari a Lettere e filosofia) è direttore e concertista d’organo in prestigiosi festival europei e americani. Tra i recital organistici: cattedrali di Washington, Notre-Dame-Parigi, Varsavia, Brugge, Edimburgo, Rouen, Bratislava, Helsinki, Malaga. Tra le esperienze di direzione: Teatro Olimpico di Vicenza, Opera House Il Cairo, basilica di Aquileia, Asamkirke di Ingolstadt, Sala della Filarmonica di Trento, cattedrale di Brescia, Schola Grande di San Rocco a Venezia. Fondatore e direttore dal 1989 dell’Orchestra Barocca Andrea Palladio, è membro di giuria di vari concorsi organistici.

Enrico Zanovello

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente