La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 19 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Nuovo primario dell’Anestesia Cardiotoracovascolare e terapie intensive di Cuneo

Investito dell'incarico il dr. Domenico Vitale

Cuneo

La Guida - Nuovo primario dell’Anestesia Cardiotoracovascolare e terapie intensive di Cuneo
Da sinistra, il dr. Domenico Vitale e il dr. Livio Tranchida

Da sinistra, il dr. Domenico Vitale e il dr. Livio Tranchida

Il dr. Domenico Vitale è stato nominato direttore della Struttura Complessa Anestesia Cardiotoracovascolare e terapie intensive dell’Azienda ospedaliera Santa Croce e Carle di Cuneo.
Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi La Sapienza di Roma e specializzato in Anestesia e Rianimazione presso il medesimo Ateneo, il dottor Vitale dal 2014 svolge attività clinica nel reparto di Anestesia e terapia intensiva cardiotoracovascolare. Dal 2018 ha eseguito 1200 procedure anestesiologiche, in sala ibrida, in sala di Emodinamica ed Elettrofisiologia, in Chirurgia toracica, per le principali procedure cardiochirurgiche dell’adulto. Ha svolto in passato attività presso l’Azienda ospedaliero-universitaria DEA di II livello Policlinico Umberto I di Roma, e all’ospedale di Mondovì. È docente tutor di laureandi e specializzandi in Anestesia, ha partecipato a numerosi congressi in qualità di relatore. È autore e coautore di numerose pubblicazioni scientifiche.
La nomina è avvenuta ad opera del Direttore Generale dell’Azienda ospedaliera Santa Croce e Carle di Cuneo, Livio Tranchida.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente