La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 13 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Riconoscimenti della Cassa Edile di Cuneo a 77 lavoratori e 72 studenti

Positivo il bilancio di esercizio 2023 dell'ente, che ha registrato una crescita di tutti gli indicatori

Cuneo

La Guida - Riconoscimenti della Cassa Edile di Cuneo a 77 lavoratori e 72 studenti

La premiazione del lavoratore con oltre 40 anni di attività, Paolo Giuseppe Veneziano della Sam Costruzioni Srl di Cherasco

Sono stati consegnati venerdì 17 maggio, al Castello di Villanova Solaro, i premi di fedeltà al lavoro ed i sussidi di studio messi a disposizione dalla Cassa Edile di Cuneo.
In totale sono state 149 le persone premiate, di cui 77 lavoratori e 72 studenti, per un ammontare complessivo di 116.550 euro di premi distribuiti ai lavoratori con 25 e 30 anni di attività (92.500 euro) e di sussidi di studio agli studenti universitari e  agli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado (24.050 euro). Tra i premiati anche un addetto che da 44 anni lavora nel settore delle costruzioni, Paolo Giuseppe Veneziano della Sam Costruzioni Srl di Cherasco.
A ciascuno dei 30 lavoratori con 30 anni di attività alle spalle, così come all’unico lavoratore con oltre 40 anni, sono stati consegnati un premio di 1.500 euro lordi e una targa, mentre ad ognuno dei 46 lavoratori premiati per i 25 anni di attività è andato un riconoscimento di 1.000 euro lordi e un attestato di merito. A ciascuno dei 13 studenti universitari che hanno raggiunto una valutazione media pari o superiore a 27/30, a fronte della dimostrazione di aver conseguito almeno il 75% degli esami dell’anno accademico di riferimento, è andato a titolo di contributo università un sussidio annuale di 650 euro. Ad ognuno dei 27 studenti della scuola secondaria di secondo grado o scuole professionali che hanno raggiunto una valutazione media pari o superiore a 8/10 o equipollente, invece, è stato consegnato un contributo annuale di 400 euro, mentre per i 32 studenti delle scuole secondarie di primo grado il contributo annuale è stato di 150 euro cadauno.
La Cassa Edile di Cuneo ha di recente approvato il bilancio d’esercizio 2023 (relativo al periodo dal 1° ottobre 2022 al 30 settembre 2023), che ha registrato un andamento positivo con una crescita di tutti gli indicatori (imprese iscritte, operai, ore lavorate, massa salari e avanzo d’esercizio) e che ha chiuso con un avanzo pari a 555.354 euro. Le imprese iscritte hanno registrato +4,02% rispetto l’anno precedente, gli operai +8,38%, le ore lavorate +6,93%, la massa salari denunciata +9,74%. Significativa e importante anche la percentuale di recupero del credito registrata per l’anno 2023 (98,54%). Il bilancio di previsione 2024, redatto in un’ottica di prudenza viste le incertezze e le analisi poste dalle associazioni di categoria nazionali di settore e sulla base degli accordi contrattuali vigenti ad oggi, è stato approvato con un’ipotesi di massa salari pari a 85 milioni di euro.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente