La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 21 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Cuneo la seconda edizione della “Festa della Nascita”

Domenica 19 maggio, dalle 10 alle 18.30 nell’ambito del progetto “Cultura 0/6: crescere con cura”

La Guida - A Cuneo la seconda edizione della “Festa della Nascita”

Domenica 19 maggio, dalle 10 alle 18,30, Cuneo ospiterà la seconda edizione della “Festa della Nascita: una festa per crescere”, una giornata di incontri e attività ludico-ricreative sviluppata nell’ambito del progetto “Cultura 0/6: crescere con cura” promosso dal Comune di Cuneo, in collaborazione con Compagnia Il Melarancio e sostenuto da Fondazione Compagnia di San Paolo. Per via del tempo instabile la manifestazione, inizialmente prevista al Parco della Resistenza, si svolgerà negli spazi della Biblioteca 0-18, dell’ex Chiesa di San Francesco e sotto la tettoia di piazza Virginio. La giornata sarà un’importante occasione per favorire la conoscenza delle risorse culturali, educative, sociali e sanitarie a disposizione delle famiglie, per il benessere e la crescita di bambine e bambini già dalla prima infanzia. In continuità con le azioni previste dal progetto, particolare attenzione verrà data alle famiglie con bambini in età 0-6 anni, ma l’invito a partecipare è esteso a tutti i nuclei famigliari, anche quelli futuri. Per maggiori informazioni telefonare al numero 0171.444641 o scrivere a culturazerosei@comune.cuneo.it.

“L’idea che sta alla base della giornata è dare vita a un rito collettivo, in grado di generare incontro e condivisione tra famiglie e operatori – affermano gli organizzatori -. Sarà predisposta un’area picnic sotto la tettoia di piazza Virginio dove le famiglie potranno pranzare liberamente e un’area gioco in San Francesco. Il pomeriggio prevede due momenti clou, la merenda condivisa, che rappresenterà anche un momento di informazione sulla corretta alimentazione e l’evento partecipato finale a cura della Compagnia Il Melarancio. L’invito che rivolgiamo a tutti i nuclei famigliari è di passare una giornata di condivisione, munendosi di plaid, pranzo al sacco per trascorrere una domenica in compagnia del progetto e delle sue proposte”.

L’iniziativa nasce dall’alleanza tra Comune di Cuneo, Compagnia Il Melarancio, Sistema Infanzia, ASL CN1, Azienda Ospedaliera Santa Croce e Carle, Consorzio socio-assistenziale del Cuneese e coinvolge una rete di 35 partner appartenenti al mondo del pubblico e privato sociale e culturale. Il programma prevede numerose attività di scoperta e approfondimento: dalla musica al teatro, dalle letture alla creatività, laboratori e spazi di informazione curati dalla sanità territoriale e dedicati alla crescita e ai servizi alla prima infanzia.

Durante la festa saranno prtedisposti quattro arcipelaghi tematici: cultura, educazione, comunità e sanità. Ogni isola ospiterà enti e soggetti pubblici e privati che proporranno laboratori, attività libere per bambini e genitori (anche futuri) e approfondimenti per adulti. Un ampio spazio sarà riservato al Sistema Infanzia del Comune di Cuneo che prevede la collaborazione di tutti i servizi degli Asili Nido comunali e delle scuole dell’infanzia statali e paritarie, offrendo ai bambini e alle loro famiglie iniziative e servizi integrativi, formazione agli operatori e promuovendo una cultura per l’infanzia. In ambito culturale saranno presenti la Biblioteca 0-18, i Musei Civici e il Museo Diocesano, con laboratori e attività di scoperta rivolte ai più piccoli. La stessa “isola” ospiterà attività proposte dai principali progetti attivi sul tema della promozione della fruizione culturale già dalla prima infanzia come Nati per Leggere (con gli Ambasciatori di Storie), Nati con la Cultura (con il Passaporto Culturale), Nati con la Musica (coccole in musica).

“È importante sottolineare come la Festa della nascita non sia semplicemente un evento, ma l’esito di un processo di collaborazione che in questi primi mesi dall’anno ha coinvolto attivamente, con incontri periodici, i soggetti partecipanti al progetto Cultura 0/6 – concludono gli organizzatori – . Rispetto allo scorso anno abbiamo deciso di inserire un sottotitolo che per noi è molto significativo: una festa per crescere insieme. L’intero percorso di creazione dell’evento, infatti, si sta rilevando fondamentale per rafforzare sempre di più il senso di appartenenza, di coinvolgimento e la capacità di coprogettazione della nostra comunità di pratica”.

Il programma completo della giornata sarà consultabile sul sito del Comune di Cuneo, nella sezione dedicata al progetto “Cultura 0/6: crescere con cura” (cliccando qui).

La Festa della Nascita a Cuneo si inserisce nel programma di sistema nazionale ideato da Cultural Welfare Center e sviluppato in collaborazione con Abbonamento Musei, Fondazione Medicina a misura di donna.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente