La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Trovati con sostanze stupefacenti in casa a fini di spaccio: arrestati

Un uomo di 33 anni e la madre sorpresi in flagranza di reato a Villafalletto

Villafalletto

La Guida - Trovati con sostanze stupefacenti in casa a fini di spaccio: arrestati

Auto della Polizia

Nei giorni scorsi due persone di nazionalità albanese sono state arrestate in flagranza di reato a Villafalletto, dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Cuneo. Si tratta di un uomo di 33 anni, V.R., e della madre di quest’ultimo, V.D., cinquantaseienne. L’accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Durante un servizio di osservazione e controllo sul territorio, gli agenti hanno notato che il giovane uomo incontrava, nei pressi della sua abitazione, un ragazzo già noto alle Forze dell’Ordine come consumatore di sostanze stupefacenti e che tra i due avveniva un fugace scambio. Bloccato, V.R. è stato sottoposto a perquisizione personale, estesa in seguito alla sua abitazione, malgrado le resistenze dell’interessato, che è stato pertanto indagato anche per il reato di resistenza a pubblico ufficiale. All’interno dell’abitazione, insieme alla madre dell’accusato, sono stati rinvenuti 73,46 grammi lordi di cocaina, più 53,27 grammi lordi di sostanza da taglio, due bilancini di precisione e denaro contante per 1070 euro. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro penale, mentre l’uomo è stato condotto nella casa circondariale di Cuneo e la donna posta agli arresti domiciliari nella sua abitazione.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente