La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 22 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Piasco l’ultimo saluto a Domenico Botto, aveva 87 anni

Ex caporeparto alla tessitura Wild di Piasco e poi alla Burgo Scott di Villanovetta di Verzuolo, era stato anche amministratore comunale

Piasco

La Guida - A Piasco l’ultimo saluto a Domenico Botto, aveva 87 anni

Vengono celebrati domani (martedì 7 maggio) alle 15 nella chiesa parrocchiale di Piasco i funerali di Domenico Botto, 87 anni, ex caporeparto alla tessitura Wild di Piasco e poi alla Burgo Scott di Villanovetta di Verzuolo; perito tessile, si era diplomato a Biella. Si era anche impegnato in politica e nell’amministrazione dell’ente locale, a Piasco negli anni Novanta, sia in Comune sia in Comunità montana valle Varaita.
Grande tifoso del Torino, come ama ricordare chi gli ha voluto bene, “è morto nel giorno del ricordo di Superga; era un grande tifoso granata e ora riposa accanto agli Invincibili del Grande Torino”. Oltre al calcio era un grande appassionato di ciclismo e amava il mare, le lunghe camminate, i lavori nell’orto, la convivialità.
Vedovo da oltre trent’anni, lascia il figlio Giulio (giornalista di Telecupole) e la figlia Stefania (insegnante), la nuora Paola e il genero Alberto, l’amato nipote Amedeo, un fratello, tre sorelle, amici e parenti tutti. Nella serata di oggi (lunedì 6 maggio) alle 20 viene recitato il rosario in suo suffragio nella parrocchiale piaschese.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente