La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 22 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Singolare autobiografia scritta a quattro mani

Un ricco mosaico di persone e personaggi intorno al banco di una storica cartoleria

La Guida - Singolare autobiografia scritta a quattro mani

Singolare autobiografia scritta a quattro mani, nonostante una coppia di mani si schermisca “non vuole essere assolutamente un’autobiografia”. Nino Fenoglio racconta la propria vita e la curatrice, Valentina Biarese, mette in ordine queste parole con la discrezione di chi maneggia ricordi altrui.

Rimane quindi sulla soglia di questa lunga esistenza, osservatrice silenziosa e discreta che si ritaglia solo poche righe di introduzione, giusto per ricreare quell’atmosfera che accompagna il personaggio da sempre.

Le parole di Nino Fenoglio, “cul d’la carta”, diventano presto una chiave privilegiata e vivace per entrare nella vita quotidiana di una Cuneo ormai scomparsa.

I giochi nel cortile del “grattacielo”, le bande di ragazzini, la scuola e gli amici: tutto scorre attraverso ricordi vivaci, pennellate rapide che non hanno la pretesa di delineare un quadro sociale, ma semplicemente far rivivere un clima sempre con un filo di nostalgia.

Centrale è naturalmente l’esperienza pluridecennale della cartoleria, attività che gli arriva dalla famiglia conosciuta nel quartiere come “Fnui d’la carta”. Nino è ancora oggi personaggio conosciuto in città e non solo per questa sua attività pluridecennale.

Anche in questo caso però le parole si muovono libere a ricordare aneddoti e soprattutto persone colte dall’osservatorio privilegiato del bancone del negozio. Gente semplice restituita come un vivace mosaico di quartiere, la Cuneo storica, e anche personaggi illustri della cultura che sono passati per la città: per ognuno una manciata di parole.

Il profumo della carta

di Nino Fenoglio, Valentina Biarese

Editrice Primalpe

euro 14

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente