La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 12 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La Pro Loco di Farigliano entra nel Registro unico del terzo settore

Presentata la richiesta per la personalità giuridica, presupposto di trasparenza e tutela, ma anche limitazione delle responsabilità personali dei rappresentanti

Farigliano

La Guida - La Pro Loco di Farigliano entra nel Registro unico del terzo settore
Il direttivo della Pro Loco di Farigliano, in presenza del notaio Vincenzo Pitino coadiuvato Cristina Pellegrino esperta in materia del terzo settore e dal commercialista Giuseppe Romanisio, insieme agli associati, ha firmato l’atto di iscrizione al Registro unico del terzo settore. Si tratta di un primo passo per acquisire la qualifica di Associazione di promozione sociale (Aps), presupposto necessario per l’applicazione delle agevolazioni fiscali e delle misure di sostegno degli enti del terzo settore previste dalla legislazione.
“In contemporanea – dice la presidente della Pro Loco di Farigliano, Marita Barberis – è stata presentata la richiesta per ottenere la personalità giuridica, forma rara per le Pro Loco, a garanzia di trasparenza in materia di bilancio nonché di tutela e limitazione delle responsabilità personali dei rappresentanti l’associazione. Un grazie a tutti coloro che hanno avuto un ruolo attivo per raggiungere questo importante traguardo”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente