La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 27 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

I giovani dell’A4 Verzuolo al finale del Grand Prix interregionale di tennistavolo

Domenica 21 aprile a Isola d'Asti la sesta e ultima prova della competizione giovanile con quasi 200 atleti qualificati nelle diverse categorie

Verzuolo

La Guida - I giovani dell’A4 Verzuolo al finale del Grand Prix interregionale di tennistavolo

Domenica 21 aprile, con inizio alle 9.30, è in programma a Isola d’Asti la sesta e ultima prova del Grand Prix interregionale giovanile di tennistavolo al quale sono qualificati 200 atleti provenienti da Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria, i 20 migliori classificati di ogni categoria dopo le prime cinque prove. Tra i protagonisti numerosi atleti dell’A4 Verzuolo che, oltre ad essere nettamente in testa alla classifica per società, ha diversi atleti con possibilità di trionfare nella loro categoria.

Attualmente sono infatti in testa alle classifiche nelle loro rispettive categorie Elisa Aglì (Under 9), Marta Garello (Under 11), Carlotta Giuliano (Under 17 e 19), Elia Barbero (Under 15). Secondo posto per Lia Ramonda (Under 9), Alice Rivoira (Under 11), Marta Garello ed Ettore Casonato (Under 13) e Carlo Cesano (Under 15). Terzo posto per Alessandro Zucchetti e Sofia Pittavino (Under 9), Alice Rivoira (Under 13), Carola Tosello (Under 15 e 17), Carlo Cesano (Under 17) e Matteo Barbero (Under 17 e 19).

Questa manifestazione è il frutto del lavoro di diverse società sportive che vedranno i propri atleti impegnati in gara. Molti dei giovani dell’A4 Verzuolo saranno protagonisti anche nei prossimi campionati italiani giovanili, in programma a Terni dal 24 al 30 aprile.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente