La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 18 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Maddalene torna la serata di musica e gusto “Cantè j’euv”

Appuntamento stasera tra i cortili delle principali cascine della zona, per far rivivere le tradizioni locali

Maddalene

La Guida - A Maddalene torna la serata di musica e gusto “Cantè j’euv”

Nella serata di oggi (sabato 13 aprile) a Maddalene torna Cantè j’euv, manifestazione musicale e gastronomica dal sapore antico: nella tradizione contadina della piana cuneese, all’arrivo della primavera, gruppi improvvisati di giovani passavano di cascina in cascina cantando e suonando, ricevevano in cambio uova e prodotti alimentari da chi li ospitava nella corte.
Il ritrovo è previsto per le 20 nel cortile sul retro della scuola materna: canzoni e aperitivo a base di uova ripiene, lardo della Villa e salame Muletta Regina (salumificio Barberis, Villafranca Piemonte) e Prosecco. Dalle 21 alle 21.30 ci si sposterà alla cascina della famiglia Viale, per crostoni al gorgonzola (Biraghi, Cavallermaggiore) e carne cruda (macelleria Alberti, Fossano) con Dolcetto Trifulot (cantina Teo Costa). Il terzo appuntamento, dalle 21.45 alle 22.20, sarà nella cascina della famiglia Sola: formaggi misti (caseificio Quaglia di Scarnafigi, con Carlomagno e Grana Padano) e Barbera d’Asti (cascina Carlot di Coazzolo). La quarta tappa, dalle 22.30 alle 22.40, è dedicata al vin brulé, nella cascina della famiglia Bruno, per poi raggiungere la meta finale alle 22.45: polenta e salsiccia, accompagnata dal Nebbiolo (cascina Carlot) nella tenuta della famiglia Marengo. Come dolce verrà proposta una torta alla nocciola (pasticceria Dolci Tentazioni, Centallo), zabaione, caffè (Antico Casolare).
“Dietro queste tradizioni – spiega la presidente della Pro Loco Chiara Cometto – c’è molto di più di quel che appare a prima vista: l’uovo è simbolo di fecondità e rinascita, il suo dono aveva la funzione di un augurio in vista della bella stagione. Inoltre, l’usanza di cantè j’euv aveva anche un’importante funzione di aggregazione sociale del mondo giovanile, occasione di incontro tra gli abitanti delle campagne”.
Oggi, Cantè j’euv è invece un percorso gastronomico di alto profilo che ogni anno fa riscoprire alcune cascine storiche di Maddalene e dà voce al vivace repertorio di musica piemontese della formazione locale J’Amis d’la Madlana, che come sempre proporrà una rassegna di brani accompagnati da fisarmonica e altri strumenti. Testimonial sarà Ilaria Salzotto, presentatrice tv e modella.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente