La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 21 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Arianna Barale sul podio nel campionato italiano velocità

Terzo posto nella prima gara della stagione, quinto posto nel campionato europeo

Borgo San Dalmazzo

La Guida - Arianna Barale sul podio nel campionato italiano velocità

Il circuito romagnolo Misano Circuito “Marco Simoncelli” ha ospitato la prima gara del campionato europeo di velocità femminile, dalla quale è stata estrapolata la classifica valida per il campionato italiano.

Presente a questo primo appuntamento anche Ari #41, Arianna Barale, 17enne di Borgo San Dalmazzo, tesserata per il Moto Club Bisalta Drivers Cuneo, in gara con una Kawasaki Ninja 400 della MRT Corse.

Arianna ha chiuso al 5° posto assoluto, e 3° a livello italiano, nella gara vinta dalla spagnola Natalia Rivera Resel (Yamaha).

A Misano era in programma anche il Trofeo Kawasasaki Ninja Trophy ZX-4RR, al quale è iscritto il francese Valentin Arnaud (Moto Club Bisalta Drivers Cuneo), alla sua prima gara, che è risultato due volte quinto nelle prove ufficiali, ma che è stato costretto al ritiro al nono giro nella gara vinta da Taigh Janse Van Rensburg.

Il prossimo appuntamento con il Campionato italiano Femminile è in programma tra meno di un mese, ed esattamente il 4 e 5 di maggio, quando sull’autodromo dell’Umbria di Magione (PG) si disputeranno gara due e gara tre.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente