La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 14 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Sci: tanti cuneesi in gara (e sul podio) al Pinocchio sugli sci all’Abetone

Atleti della provincia di Cuneo in gara anche in Valle d'Aosta, a Valtournenche

Cuneo

La Guida - Sci: tanti cuneesi in gara (e sul podio) al Pinocchio sugli sci all’Abetone

Si è appena concluso il weekend all’insegna dello sci sulle piste della Valle d’Aosta e di Abetone; in gara c’erano diversi atleti della provincia di Cuneo che, specialmente nel Pinocchio sugli sci, hanno ottenuto buoni risultati.

Trofeo di Valtournenche

A Valtournenche (Valle d’Aosta) si è disputato il primo di due Giganti FIS-NJR validi per il Trofeo messo in palio dal Comune. Nella gara femminile Alessandra Caffagni dello Sci Club Limone sfiora il podio ma non riesce a conquistarlo: per lei un quarto posto ad 1”,73.

19° posto tra le Aspiranti la cuneese Ambra Tosello dello Sci Club Limone, al 20° la limonese Anna Alice Abbio del Val Vermenagna.

Nel maschile invece 11° posto per Alessandro Barucco dello Sci Club Val Vermenagna. Tra gli aspiranti c’è stato spazio anche il monregalese Federico Massimilla dello Sci Club Manta, che ha chiuso all’11° posto.

Pinocchio sugli Sci

Nella seconda giornata della fase nazionale del Trofeo Pinocchio sugli Sci all’Abetone, per la categoria Gigante dei Cuccioli 1 Camilla Maria Giachino dello Sci Club Limone è arrivata seconda. Secondo posto anche per Edoardo Cairoli dell’Equipe Limone (nella categoria maschile).

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente