La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 30 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Ernesta Zucco per la quinta volta si ricandida a sindaco di Trinità

"Siamo un bel gruppo che prende le sue radici dalla continuità ma proiettato verso il rinnovamento"

Trinità

La Guida - Ernesta Zucco per la quinta volta si ricandida a sindaco di Trinità

Ritroveremo nuovamente il nome della sindaca uscente Ernesta Zucco alle prossime elezioni comunali di giugno. L’amministratrice, che conta un’ esperienza nella pubblica amministrazione di ben 35 anni, con quattro mandati come sindaco (1999, 2009, 2014, 2024) e due come vicesindaco a Rifreddo ha ufficializzato oggi, martedì 19 marzo la sua candidatura.
La Zucco correrà contro un’altra donna Sismia Selvaggia Spertino (avversaria già alle precedenti elezioni e suo ex vicesindaco), ma a quanto pare, dai rumors di paese ancora qualcun altro potrebbe inserirsi portando all’attenzione degli elettori una terza lista. “La nostra lista “Per Trinità Costruiamo insieme il nostro futuro” – si comporrà di persone giovanissime e meno giovani, di diverse donne, di lavoratori impiegati in attività varie ma attinenti con il nostro territorio e con molte idee. Sicuramente tutto ciò sarà un valore aggiunto per Trinità. Per ora non rivelerò i nominativi, qualche nome conosciuto comunque rimane, ma posso assicurare fin da subito che siamo un bel gruppo ben assortito, ci siamo piaciuti fin da subito e sono soddisfatta. Il mantra che ci muove prende le radici dalla continuazione ma si proietta verso il rinnovamento. Ho scelto di ricandidarmi perché sono masochista. Scherzi a parte, sento la necessità di proseguire per fare il bene del mio paese che amo tantissimo”.
Ex insegnante di arte, ex impiegata postale oggi in pensione la Zucco possiede una personalità vulcanica che si esprime attraverso l’arte e la pittura in varie declinazione ma anche la recitazione, dal ’67 fa parte della “Compagnia Gli Instabili”. Il 9 aprile presenterà un Biblioteca il suo libro dedicato a Calogero Bracco dal titolo “Un uomo per la libertà” appuntamento che bisserà ospite dei

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente