La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 13 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Marco Borgogno torna da Bormio con due argenti

Il presidente nazionale AITF ha disputato Gigante e SuperG ai Mondiali dei Trapiantati

La Guida - Marco Borgogno torna da Bormio con due argenti

Borgo San Dalmazzo – Doppio argento per Marco Borgogno alla 12ª edizione dei “World Transplant Winter Games”, i Giochi Mondiali Invernali dei Trapiantati disputati a Bormio.

Ex imprenditore, ex sindaco di Borgo, appassionato di montagna, di moto e di sci, scrittore e giornalista, con i suoi 81 anni Borgogno era il decano del gruppo di oltre 200 atleti provenienti da ogni parte del mondo. Trapiantato di fegato 23 anni fa, presidente nazionale dell’AITF (Associazione italiana trapiantati di fegato), Marco Borgogno ha partecipato alle gare di sci alpino (Gigante e Super G) nella categoria over 70, conquistando due “argenti”, battuto solamente da uno statunitense, più bravo e più giovane di lui.

Ma come ha affermato prima delle gare: “Non è la medaglia a spingerti a queste performance: ognuno di noi è già un vincitore ancor prima di partire”. Queste importanti manifestazioni sono necessarie per testimoniare quanto sia importante la donazione degli organi. Un impegno che Borgogno sta svolgendo con i suoi collaboratori in associazione anche con il progetto: “Dichiarati donatore” presentato da Luciana Littizzetto, che sta ottenendo milioni di visualizzazioni sui social.

Si tratta di ridurre l’opposizione alla donazione, ancora molto presente nella mentalità italiana, per consentire alle 8.000 persone in lista d’attesa di potere sperare in una seconda vita, normale come quella degli atleti che si sono misurarti, senza particolare antagonismo, ma con una solidarietà di gruppo spontanea e sincera che si conferma ogni volta in queste occasioni.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente