La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 25 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Franco Demaria è il candidato sindaco di Saluzzo per “Insieme si può”

L'attuale vicesindaco scende in campo per raccogliere il testimone di Mauro Calderoni

La Guida - Franco Demaria è il candidato sindaco di Saluzzo per “Insieme si può”

Saluzzo –  Franco Demaria è il candidato sindaco di Saluzzo per la lista “Insieme si può”. Già nell’aria da settimane, l’annucio ufficiale è arrivato ieri sera (martedì 27 febbraio) durante una serata pubblica organizzata dalla coalizione al teatro Magda Olivero.
67 anni, Demaria ha sempre lavorato nel settore bancario, prima in Ce.Da.C.Ri. Piemonte di Savigliano e poi alla Cassa di Risparmio di Saluzzo. Grande appassionato di sport, ha giocato a calcio nell’A.C. Saluzzo, nella Sommarivese, nel Manta e nel Lagnasco, prima di approdare nell’atletica. E’ tra gli organizzatori di manifestazioni sportive come la Mezza Maratona e i Campionati Italiani di Corsa in Montagna. Impegnato nell’amministrazione comunale di Saluzzo dal 1992, è attualmente vicesindaco con deleghe al Bilancio e allo Sport, nei mandati precedenti ha ricoperto l’incarico di assessore e di presidente del consiglio comunale. Da sempre impegnato nel mondo associativo, è stato tra i fondatori del Consorzio socio-assistenziale Monviso Solidale, per 10 anni Presidente dell’Avis Saluzzo.  

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente