La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 17 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cadetti e esordienti dell’Asd Judo Buzzi in gara a Leinì

Per le qualificazioni ai campionati italiani di categoria e la Coppa Piemonte

La Guida - Cadetti e esordienti dell’Asd Judo Buzzi in gara a Leinì

Robilante – Scoppiettante inizio della stagione agonistica per gli atleti e le atlete dell’Asd Judo Buzzi Unicem che il 3 febbraio hanno partecipato, a Leinì, alle gare di qualificazione ai Campionati italiani (classe cadetti) e alla Coppa Piemonte (esordienti).

Tra i cadetti Michele Olivero si è classificato al settimo posto, mancando di poco la qualificazione.

Per la Coppa Piemonte è stato schierato Gabriel Dutto che ha conquistato la medaglia di bronzo.

Il 4 febbraio, nella stessa sede, si è disputato il primo Randori Day (simulazione di combattimento) dell’anno per i più piccoli: in gara Nicolò Pellegrino (oro), Alessia Botasso, Miriam Benjia, Zakhar Berlizov e Leonardo Dutto (argento), Sharon Pinelli (bronzo).

Grande soddisfazione è stata espressa da parte del Maestro Leonardo Nicosia e dal presidente dell’Asd Judo Buzzi Unicem Robilante Paolo Torassa per i brillanti risultati ottenuti, anche da chi era alla prima esperienza agonistica.

Gli atleti e le atlete dell’Asd Judo Buzzi Unicem si allenano nella sede di Robilante presso il Centro Sociale ed a Borgo San Dalmazzo presso la Palestra Body Center.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente