La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 13 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Mombasiglio e Viola aprono alle “Botteghe dei servizi”

Tra le realtà commerciali ammesse al bando della Regione anche due esercizi dei due Comuni

La Guida - Mombasiglio e Viola aprono alle “Botteghe dei servizi”
Bottega dei servizi

 

Mombasiglio – Offrire al territorio nuove opportunità, potenziando le sue tante eccellenze: una missione perseguita dall’Unione montana Valli Mongia Cevetta Cebana Alta Valle Bormida, che nei giorni scorsi ha aderito al bando della Regione Piemonte “Botteghe di servizi”.
Due Comuni montani aderenti all’Unione del Cebano otterrano così un aiuto per sviluppare ulteriormente la loro offerta commerciale rivolta a cittadini e turisti. Su 112 realtà commerciali ammesse in tutto il Piemonte, due appartengono proprio al territorio dell’Unione montana del Cebano e sono: la Panetteria Jolly shop – la Coccinella di Mombasiglio e il Bottegone antica bottega dolce di Viola.
Pe la creazione di “botteghe multifunzionali” la Regione ha messo a disposizione un contributo a fondo perduto per un massimo di 50mila euro, di cui 30mila per investimenti e 20mila per le spese di gestione nei primi due anni di attività. Per individuare le botteghe di paese che avevano i giusti requisiti per partecipare al bando, l’Unione montana del Cebano ha disposto su tutto il suo territorio un’indagine conoscitiva, per avere un quadro generale sui servizi offerti dalle botteghe in località di montagna. La rilevazione ha anche evidenziato come la richiesta di più servizi da parte dei cittadini sia molto forte, soprattutto laddove non esiste neppure un negozio, così come è molta la disponibilità degli esercenti ad ampliare la propria gamma di offerte per residenti e turisti. La Bottega dei Servizi non è solo un esercizio commerciale in quanto, oltre alla vendita di prodotti alimentari, mette a disposizione altri prodotti, come ad esempio le colonnine della ricarica per le bici elettriche, un punto di accesso Wi-Fi o spazi comuni per lavorare. Nei piccoli Comuni, inoltre, i negozi svolgono una funzione importantissima nella promozione di prodotti tipici delle vallate, diventando anche un punto di riferimento per i residenti.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente