La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 19 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

L’addio ad Angelo Ferrero, titolare del ristorante La Borsarella di Mondovì

Storico ristoratore monregalese, aveva 74 anni

La Guida - L’addio ad Angelo Ferrero, titolare del ristorante La Borsarella di Mondovì

Mondovì – È morto nella mattina di venerdì 16 febbraio per un malore improvviso, Angelo Ferrero, 74 anni, storico ristoratore nel monregalese, titolare con la moglie Anna Somà del ristorante La Borsarella a Mondovì. Nel corso degli anni è stato proprietario del ristorante Il Borgo, dell’hotel Europa, gestore del Park Hotel e del caffè Statuto. Lascia la moglie Anna e le figlie Debora e Maura.

Il sindaco di Mondovì, e presidente della Provincia, Luca Robaldo lo ha ricordato così: “Apprendo con profonda commozione della dipartita dell’amico Angelo ed esprimo la più sincera vicinanza alla moglie Anna e alle figlie Maura e Debora a nome mio, dell’Amministrazione comunale e dell’intera cittadinanza. Se ne va un imprenditore serio e lungimirante, ma soprattutto un confidente saggio e affettuoso. Ricordo con piacere le serate formali e informali alla Borsarella, condite sempre dal suo garbo e sorriso. Oggi perdo un vero amico che amava la sua Mondovì al punto da dedicare l’intera vita alla promozione del nostro territorio: bar, alberghi, ristoranti. La sua impronta rimarrà per sempre nella mia memoria e nella storia della città. Fai buon viaggio, Angelo”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente