La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 2 marzo 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il bottaio Matè, concorso di disegno per bambini da 3 a 11 anni

L'iniziativa “Io Matè, bottaio della Valle Maira” proposta dall'Ecomuseo Alta Valle Maira

La Guida - Il bottaio Matè, concorso di disegno per bambini da 3 a 11 anni

Valle Maira – L’Ecomuseo dell’Alta Valle Maira  promuove un concorso di disegno aperto a tutti i bambini in età compresa da 3 a 11 anni.

L’iniziativa “Io Matè, bottaio della Valle Maira” intende far conoscere la figura del bottaio che è stato tra i più importanti mestieri del territorio. Montanari ambulanti, provenienti per lo più dalla zona di Albaretto Macra, Celle Macra e Marmora, che partivano in autunno, quando il lavoro dei campi era sospeso, alla volta dei cascinali delle Langhe, del Monferrato e del Monregalese per costruire o riparare tini in legno in cui fermentavano i celebri vini del Piemonte.

La partecipazione al concorso è libera, può avvenire tramite la scuola oppure  singolarmente e consiste nella realizzazione di un disegno da inviare, entro il 10 marzo del 2024  a questo indirizzo: ecomuseoavm.comunicazione©gmail.com.

Per notizie sulla figura del bottaio sono disponibili sul sito dell’Ecomuseo due brevi video ed alcuni giochi. I disegni verranno pubblicati sul sito dell’Ecomuseo e la votazione avverrà on line tramite lo stesso sito.

I premi consisteranno in un buono da spendere in materiale didattico presso un esercizio commerciale della Valle Maira. Al primo classificato un buono da 100 euro, 70 al secondo, 50 al terzo.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente