La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 2 marzo 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Cuneo un sit-in di Amnesty per la liberazione del giornalista Julian Assange

Sabato 17 febbraio in via Roma

La Guida - A Cuneo un sit-in di Amnesty per la liberazione del giornalista Julian Assange

Cuneo – Sabato 17 febbraio in Largo Audifreddi (in via Roma) ci sarà un sit-in di Amnesty International Cuneo per la liberazione di Julian Assange.

Anche la sezione cuneese di Amnesty Cuneo aderisce alla mobilitazione globale per la liberazione del giornalista australiano che nel 2010 pubblicò su Wikileaks documenti che rivelavano crimini di guerra.

“Il 20 e 21 febbraio prossimo – spiega la sezione piemontese dell’ong in una nota – si terrà l’udienza presso la Corte Suprema di Londra che deciderà se Julian Assange ha esaurito ogni possibilità di opporsi all’estradizione negli Stati Uniti dove potrebbe essere condannato a 175 anni di detenzione per violazione dell’Espionage Act, per l’accusa di aver pubblicato nel 2010 documenti segretati resi noti tramite Wikileaks”.

Non è tuttavia chiaro se, attesa della sentenza definitiva, la corte londinese voglia prolungare le misure che impediscono l’estradizione in USA; per questo Amnesty Cuneo ha deciso di partecipare al movimento di pressione per la scarcerazione di Assange.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente