La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 14 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La speranza della natalità: scelte politiche e narrazione

Fare un figlio in Italia oggi è la seconda causa di povertà ma i giovani hanno il desiderio della famiglia e senza politiche adeguate l’Italia continuerà ad esportare cervelli e pancioni facendo crollare il sistema sanitario pubblico e pensionistico

La Guida - La speranza della natalità: scelte politiche e narrazione

Gianluigi Gigi De Palo

Gianluigi “Gigi” De Palo ha 47 anni ed è sposato da quasi vent’anni con Anna Chiara Gambini. Padre di 5 figli è da sempre impegnato sui temi delle politiche familiari. Già presidente delle Acli di Roma e del Forum delle famiglie del Lazio, ha ricoperto il ruolo di assessore tecnico alla famiglia e alla scuola del Comune di Roma dove è riuscito a realizzare localmente il Quoziente Familiare. Nell’ottobre del 2014 è stato il promotore del “Movimento dei passeggini”. È stato presidente nazionale presso il Forum delle Associazioni Familiari ed è ora presidente della Fondazione per la Natalità. Giornalista e scrittore, attualmente si occupa di formazione alla leadership etica.
È stato a Cuneo ospite degli incontri del “Gennaio Salesiano” dove ha parlato di natalità, della crisi della natalità in Italia e delle speranze per il futuro, partendo

Per leggere questo contenuto devi essere abbonato all’edizione digitale de La Guida.

Abbonati qui

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente