La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 14 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Successo per la cena didattica della Lilt, si ripeterà a marzo

La prossima cena dedicata ai corretti stili di vita sarà all'Alberghiero di Mondovì il 6 marzo

La Guida - Successo per la cena didattica della Lilt, si ripeterà a marzo

Hanno partecipato in 80 martedì 30 gennaio alla cena didattica della Lilt presso l’Alberghiero di Dronero. A realizzare il menù e preparare la cena sono stati gli studenti della scuola, dopo una specifica formazione da parte della nutrizionista e della psicologa Lilt. Si tratta di serate nate con l’obiettivo di diffondere il concetto dei corretti stili di vita scoprendo nuovi cibi, abbinamenti, ricette e regole per il loro consumo.

“La tavola è il primo luogo in cui far prevenzione, dato che l’alimentazione è responsabile del maggior numero di neoplasie al mondo, superando anche il fumo. Il cibo che introduciamo tutti i giorni va a costruire le nostre cellule, i tessuti e gli organi, per questo l’alimentazione è il primo passo nella lotta contro i tumori” spiegano dalla Lilt dando appuntamento al 6 marzo presso l’Alberghiero di Mondovì (per info e prenotazioni: 0171/697057, 0174/41624 o cuneo@lilt.it).

“Le singole componenti dei cibi e dei prodotti presenti negli alimenti conservati/insaccati/precotti possono influire sullo stato di infiammazione generale, sulla proliferazione cellulare e sui meccanismi di riparazione che prevengono le mutazioni nocive del codice genetico cellulare. Rilevanti sono i danni alla salute causati dallo stress – concludono dalla Lilt -. Lo stress è soprattutto uno stato mentale: più ci arrabbiamo, peggiore (e più breve) sarà la nostra vita. E’ importante prendersi ogni giorno delle pause per ascoltare il nostro respiro e calmare così la nostra mente. Anche mangiare un ambiente piacevole con una tavola ben apparecchiata, lontani dai cellulari, contribuisce a farci stare meglio”.

 

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente