La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 24 febbraio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo, 39esima provincia d’Italia per la qualità della vita

Si fa superare per la prima volta da Torino, migliore performance sulle imprese in fallimento, male per gli incidenti d'auto

La Guida - Cuneo, 39esima provincia d’Italia per la qualità della vita

Cuneo – La provincia di Cuneo scende dal 36° al 39° posto come qualità complessiva della vita, nell’indagine annuale del quotidiano economico Il Sole 24 Ore, pubblicata ieri(lunedì 4 dicembre). Per la prima volta Torino sorpassa Cuneo “rubandole” il 36esimo posto, mentre per trovare un’altra provincia piemontese bisogna scendere al 42° posto con Novara.
La migliore performance è quella su giustizia e sicurezza per cui Cuneo è al 17° posto sulle 107 province e la peggiore è quella di cultura e tempo libero solo al 69° posto. Netto miglioramento di ben 55 posizioni la questione affari e lavoro.
Per quanto riguarda la giustizia e la sicurezza Cuneo è tra le “peggiori” province come indice della criminalità, che significa pochi furti e rapine, pochi delitti commessi e denunciati e pochi reati ma è ben sesta come omicidio colposo da incidente stradale, per morti su strada.

La migliore perfomance è sul numero di imprese in fallimento solo 0,66 ogni 100 imprese registrate, che significa il euro migliore risultato in Italia, mentre è al 99° posto come numero di bar ogni mille abitanti, solo 2 rispetto alla media di 2,9.

La provincia dove si vive meglio secondo l’indagine è quest’anno Udine, seguita da Bologna e da Trento.

Anche quest’anno l’indagine della Qualità della vita del Sole 24 Ore prende in esame 90 indicatori, suddivisi nelle sei macrocategorie tematiche (ciascuna composta da 15 indicatori) che accompagnano l’indagine dal 1990.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente