La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 17 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Da Foggia a Cuneo, fare il Questore nella complessa società di oggi

Carmine Rocco Grassi: le radici al Sud, l'infanzia e gli affetti familiari, gli spostamenti e l'attività professionale in tutta Italia

La Guida - Da Foggia a Cuneo, fare il Questore nella complessa società di oggi
Carmine Rocco Grassi

Il Questore di Cuneo, Carmine Rocco Grassi

Carmine Rocco Grassi, lo scorso 1° agosto, è arrivato a Cuneo per ricoprire il ruolo di Questore. Le sue radici sono al sud, a Foggia, dove ha conosciuto la moglie, una grande appassionata di viola che, oggi, insegna alla scuola elementare e che, sin dai primi passi della loro storia d’amore, l’ha seguito nei numerosi spostamenti lavorativi, da Polistena, a Como, poi Brescia, dove è nata la loro figlia, adesso studentessa universitaria, poi Padova, Cremona, Torino e infine Milano. 

Un tuffo nel passato: che cosa ricorda con maggiore affetto della sua infanzia? 

Per leggere questo contenuto devi essere abbonato all’edizione digitale de La Guida.

Abbonati qui

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente