La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 18 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

L’Istituto “Vallauri” promuove buone prassi ambientali

Un team di 35 studenti ha presentato iniziative concrete ai coetanei di Belgio e Ungheria nell'ambito del progetto "Erasmus+"

La Guida - L’Istituto “Vallauri” promuove buone prassi ambientali

Fossano - Studenti del Vallauri presentano attività sostenibili

Fossano – Ottimizzazione della raccolta differenziata, aumento del verde nella scuola, pulizia delle aree verdi scolastiche e costruzione di un sensore che misuri la qualità dell’aria sono i progetti che trentacinque studenti del Vallauri, facenti parte del cosiddetto “Green Team”, hanno presentato ai trentaquattro ragazzi provenienti da Belgio e Ungheria, ospitati ad inizio novembre nell’ambito del progetto “Erasmus+”, finanziato dall’Unione Europea.
L’iniziativa fa parte di un progetto che la scuola fossanese porta avanti da tre anni e che mira a creare un circolo virtuoso di buone pratiche legate alla sostenibilità ambientale, da mettere in atto nella propria scuola e sul territorio provinciale, confrontandosi anche con altre realtà scolastiche europee. Ogni anno 35 ragazzi e ragazze, grazie al confronto interno e con i pari stranieri, hanno la possibilità di far conoscere le proprie proposte, metterle in pratica e vederne i frutti. Un’occasione di crescita multiculturale e multidisciplinare che ha già coinvolto, in totale, una novantina di studenti, una ventina di insegnanti e tecnici e oltre settanta ragazzi e quindici docenti stranieri, con l’obiettivo di importare ed esportare buone pratiche sulla sostenibilità.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente