La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 21 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Boves il Presidente dell’Anpi Pagliarulo

Martedì 21 presenterà il libro "Antifascisti adesso" in una serata dedicata a Natalino Macario

La Guida - A Boves il Presidente dell’Anpi Pagliarulo

Boves – E’ dedicata a Natalino Macario la serata “Fascimo e antifascismo” in programma martedì 21 novembre alle 21 all’Auditorium Borelli. L’incontro, promosso da Anpi, Comune e Istituto Storico della Resistenza avrà come ospite d’eccezione Gianfranco Pagliarulo, presidente dell’Anpi nazionale. Pagliarulo presenterà il libro “Antifascisti adesso” (Mimesis edizioni) dialogando con Gigi Garelli, direttore dell’Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea di Cuneo. Il presidente Anpi torna a Boves a due mesi dalla Carovana della Pace e invita a porre l’attenzione al significato dell’essere antifascisti ai giorni nostri. Dalla riflessione sullo spettro del “ritorno del fascismo storico all’espansione del nazionalismo, del razzismo come paura dell’altro fino al dirigismo autoritario” e alla conclusione: “non c’è antifascismo senza lotta contro le diseguaglianze”. Significativa anche la scelta di ricordare il partigiano Natalino Macario a poco più di un anno dalla sua scomparsa. Il ricordo di un personaggio che prima ancora di essere partigiano, era uomo di pace la cui testimonianza, portata spesso anche nelle scuole, è stata utile a rimarcare l’importanza di valori come la libertà e l’impegno nella società. L’ingresso alla serata è libero e gratuito.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente