La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 25 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

350 ragazzi al Memorial “Beppe Rosso” di Borgo San Dalmazzo

Manifestazione di orienteering sulla collina di Monserrato

La Guida - 350 ragazzi al Memorial “Beppe Rosso” di Borgo San Dalmazzo

Borgo San Dalmazzo – Oltre 350 ragazzi provenienti da 6 scuole del cuneese hanno partecipato questa mattina al Memorial “Beppe Rosso”, manifestazione di orienteering per gli alunni delle scuole medie dedicata al ricordo di Beppe Rosso, sindaco di Borgo, scrittore, poeta e insegnante, scomparso il 5 novembre 1995.

La manifestazione, organizzata da un gruppo di insegnanti della scuola media, si è svolta sulla collina di Monserrato lungo un impegnativo percorso che si snodava in parte su terreno boschivo, in parte su strade secondarie. Divisi in formazioni di tre elementi, i partecipanti hanno dovuto dar prova della capacità di lettura della cartina fornita alla partenza dagli organizzatori, di conoscenza del terreno e di resistenza nella corsa, individuando le tappe (“lanterne”) di un percorso prefissato.

Oltre alla scuola media di Borgo, erano presenti gli Istituti comprensivi di Demonte, Benevagienna/Sant’Albano Stura, Boves, Morozzo e Cuneo viale Angeli.

Nella categoria “cadetti” (2ª/3ª media) la vittoria è andata al terzetto composto da Michele Casale, Francesco Ponzo e Leonardo Vallati (Borgo) che hanno preceduto Corino/Aime/Servetto (Boves), Caula/Martini/Gallo (Borgo), Bernardi/Dutto/Giordanengo (Boves) e Biarese/Giraudo/Santero (Boves).

In campo femminile primo posto per Arianna Bongioanni, Federica Amenta e Francesca Carignano (Borgo) davanti a Quaranta/Cravero/Guseva (Cuneo viale Angeli), Revello/Belmondo/Rozio (Borgo), Maccario/Gjemaili Maccagno/Cerato (Borgo) e Blanchi/Pepino/Gasbarro (Borgo).

Nella categoria mista “ragazzi/ragazze” il gradino più alto del podio è stato appannaggio di Stefano Ambrogio, Luca Rovera e Marica Viale (Borgo); alle loro spalle Pellegrino/Cavallera/Dutto (Boves), Laganà/Aime/Castellino (Borgo), Coppola/Gutierrez/Mattone (Demonte) e Goletto/Casale/Simon (Demonte).

Testimonial d’eccezione la pluricampionessa Stefania Belmondo, che – dopo il saluto della dirigente scolastica Luciana Ortu – ha premiato vincitori e piazzati. Tutti i partecipanti hanno ricevuto una t-shirt, realizzata grazie al contributo della Banca di Boves: il logo riprodotto sulla maglietta è stato ideato e disegnato da Luca Sasso, alunno della classe 3ª A di Borgo.

La manifestazione è stata organizzata con il contributo dell’amministrazione comunale, gruppo comunale Avis (che ha distribuito il the caldo), Protezione Civile, Vigili Urbani e un bel gruppo di ex insegnanti.

I vincitori delle tre categorie

Luca Sasso, autore del logo

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente