La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 29 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Neodiplomati e neolaureati premiati con le borse di studio della Banca di Caraglio

Valore complessivo di oltre 30.000 euro

La Guida - Neodiplomati e neolaureati premiati con le borse di studio della Banca di Caraglio

Caraglio – Venerdì 27 ottobre, presso la sala Don Ramazzina della Cittadella della Banca di Caraglio, si è tenuta la tradizionale consegna delle borse di studio alla memoria del cavalier ufficiale Luigi Bruno. L’istituto caragliese ha premiato neodiplomati e neolaureati del territorio che si sono distinti per meriti scolastici, con borse di studio, per un valore complessivo di oltre 30.000 euro. Alla cerimonia, trasmessa anche in streaming sul canale YouTube della Banca, hanno partecipato i componenti del consiglio di amministrazione dell’istituto di credito, guidati dal presidente Livio Tomatis, oltre alla direzione generale.

Neodiplomati Banca di Caraglio 2023

Neodiplomati Banca di Caraglio 2023

I neodiplomati che hanno ottenuto una votazione minima di 95/100 e ricevuto una borsa di studio del valore di 500 euro ciascuna sono: Gabriele Anselmi (Cervasca), Ilaria Arnaudo (Cuneo), Alessandro Barucco (Limone Piemonte), Martina Basanisi (Borgo San Dalmazzo), Martina Beccaria (Caraglio), Alice Bernardi (Bernezzo), Rebecca Brignone (Cuneo), Eleonora Caruso (Dolceacqua), Anna Chesta (Vignolo), Giacomo Conte (Dronero), Ilaria Draperis (Cuneo), Aurora Dutto (Boves), Anna Falco (Caraglio), Elena Levrone (Tarantasca), Tommaso Levrone (Chiusa di Pesio), Chiara Marabotto (Busca), Alessia Olivero (Caraglio), Zakaria Parola (Caraglio), Davide Ristorto (Caraglio), Alessandra Sguario (Caraglio).
I neolaureati che hanno conseguito la laurea magistrale con votazione di 110/110 (alcuni anche con lode) e a cui è stata assegnata una borsa di studio con un contributo di 800 euro ciascuno sono: Davide Acquarone (Imperia), Anna Ballatore (Milano, originaria di Roccavione), Martina Basiglio (Morozzo), Michela Beccaria (Roccabruna), Giovanni Andrea Beltrutti Di San Biagio (Cuneo), Marco Borsotto (Bernezzo), Alba Brignone (Caraglio), Andrea Chiapello (Cervasca), Andrea Destefanis (Cuneo), Cristina Dutto (Cuneo), Francesca Ferrero (Cervasca), Anna Guerrini (Torino), Pietro Lerda (Busca), Martina Mandica (San Biagio della cima); Celine Marro (Vignolo), Martina Migliore (Cuneo), Giulia Parola (Cervasca), Sara Piagentini (Ventimiglia), Lorenzo Pignatta (Busca), Michele Ponso (Cuneo), Giorgia Risso (Cuneo), Lucrezia Roro (Caraglio), Azzurra Tavella (Caraglio), Gregory Vallauri (Roccavione), Alice Zombolo (Chiusa di Pesio).
L’istituto di credito ha inoltre omaggiato i vincitori di un versamento di 100 euro al fondo pensione “Plurifonds” o ad altro fondo pensione collocato per il tramite della banca.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente