La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 23 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il ritorno di Grapes in Town e Portici Divini

Dal 20 ottobre al 12 novembre un calendario di 300 appuntamenti che spazieranno fra degustazioni, talk e arte

La Guida - Il ritorno di Grapes in Town e Portici Divini

Per il settimo anno tornano in contemporanea due manifestazioni dedicate al patrimonio vitivinicolo piemontese: Vendemmia a Torino – Grapes in Town e Portici Divini, che insieme animeranno Torino e il resto del Piemonte dal 20 ottobre al 12 novembre.

In programma un calendario di 300 appuntamenti che spazieranno fra degustazioni, talk e arte con l’obiettivo comune di promuovere attraverso la cultura del vino le eccellenze enogastronomiche, artistiche, e culturali del territorio sul quale Regione Piemonte, Camera di commercio di Torino e Città di Torino investono con convinzione.

In anticipo di qualche giorno l’inaugurazione della Vigna Didattica nei Giardini Sambuy di Torino, un progetto nato per la rigenerazione urbana dell’area, ma anche per dare un’alta visibilità della cultura vitivinicola piemontese per i tanti turisti che raggiungono il capoluogo con il treno a Porta Nuova.

“Facendo sistema con i soggetti del mondo produttivo e le istituzioni, ogni anno aumentiamo la credibilità dei prodotti locali”, ha dichiarato l’assessore regionale al Turismo e Commercio Vittoria Poggio nel corso della presentazione.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente