La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 4 marzo 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Raduno dei Bersaglieri della provincia di Cuneo

Domenica 8 ottobre a Genola

La Guida - Raduno dei Bersaglieri della provincia di Cuneo

Genola – Domenica 8 ottobre i Bersaglieri della Granda sfileranno a Genola. L’appuntamento, organizzato della sezione saluzzese dell’Associazione nazionale Bersaglieri, in collaborazione con l’amministrazione genolese, è in memoria di Mauro Barone, presidente sezionale, prematuramente scomparso alcuni anni fa. Il programma prevede: alle 8.30 ammassamento sul piazzale dello “stock fallimenti” (ex Bennet), alle 9.30 sfilata in via Einaudi, via Carducci, via Pirandello, via Castello, piazza Scuole, via Aldo Moro, via San Sebastiano, via Roma e arrivo sul sagrato della parrocchia. In piazza San Giovanni Bosco, avrà luogo l’alzabandiera, l’onore ai caduti, e le orazioni di autorità civili e militari. Seguirà la Messa celebrata dal parroco don Beppe Scotta, con la partecipazione anche di associazioni d’arma e combattentistiche. Alle 12.30, “pranzo cremisi” aperto a bersaglieri, simpatizzanti e genolesi presso il PalaQuaquara. Costo: 30 euro, bambini fino a 6 anni gratis, bambini da 6 a 12 anni: 12 euro. Prenotazione obbligatoria presso la tabaccheria Giobergia (tel. 0172.68204).
Il raduno proseguirà al pomeriggio: alle 15.30, al parco della Finestra sul castello, esibizione della Fanfara dei bersaglieri di Lavezzeri (Asti); in caso di maltempo il concerto si terrà nel PalaQuaquara al termine del pranzo.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente