La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 13 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Snoopy e i Peanuts protagonisti di una mostra interattiva

Nello spazio Innov@zione della Crc un’esposizione dedicata a Charles M. Schulz, inaugurazione il 6 ottobre

La Guida - Snoopy e i Peanuts protagonisti di una mostra interattiva

Venerdì 6 ottobre, alle 17 presso lo Spazio Incontri della Fondazione Crc in via Roma 15, Crc Innova e associazione culturale Cuadri inaugurano “Charles M. Schulz, una vita con i Peanuts. Mostra immersiva nell’opera del più grande cartoonist del XX secolo”. 

L’esposizione, allestita presso lo Spazio Innov@zione (via Roma, 17), permette ai visitatori di entrare in dialogo con la vita di Schulz e di immergersi nel mondo ideato dal fumettista: storia, timeline e curiosità verranno raccontate attraverso oggetti, videowall e applicazioni interattive. Uno spazio della mostra è poi dedicato ai più piccoli per conoscere i personaggi di Schulz in chiave ludica e interattiva, interagendo anche attraverso frasi celebri e disegni. 

Il curatore Federico Fiecconi, esperto di immaginario disegnato, ha concepito questa esperienza immersiva partendo dall’incontro con Schulz avvenuto nei primi anni ’80 nel suo studio in “One Snoopy Place”, a Santa Rosa, nella California del Nord. “L’intervista da giovane reporter con il mito del fumetto mondiale, quasi un pellegrinaggio, mi segnò profondamente – racconta Federico Fiecconi -. Fu la scoperta di un genio gentile che, giorno dopo giorno, ideava e metteva su carta una poesia in forma di parole e disegni”. Sull’onda lunga di quell’incontro con Schulz, la mostra intende regalare ai visitatori l’emozione di trovarsi anch’essi a tu per tu con quello che viene da molti considerato non soltanto il più grande cartoonist del XX Secolo, ma è stato addirittura definito l’autore della più lunga storia illustrata mai raccontata nella storia dell’umanità. Le 17.897 strisce e tavole che Schulz pubblicò dal 2 ottobre del 1950 al 13 febbraio del 2000 sono una tenera, a tratti feroce seduta di autoanalisi: la terapia di un fumettista rimasto fanciullo che si confronta con il mondo, gli affetti, le relazioni con gli altri, e gli slanci di fantasia. Il titolo della mostra esplicita proprio questa intima identificazione dell’autore con la propria opera”. 

La mostra, ad ingresso libero, è aperta da sabato 7 ottobre a lunedì 1° aprile, dal martedì al venerdì dalle 15.30 alle 20 e il sabato e la domenica dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 20. Sono previste visite guidate per le scuole al mattino (prenotazione a info@crcinnova.it). 

L’esposizione è realizzata in associazione con il Charles M. Schulz Museum di Santa Rosa in California, exhibition design and experience a cura di Centrica Srl, e in collaborazione con Peanuts Worldwide, LLC e Dall’Angelo Pictures, Normaal e con Rai Kids, Media Partner, grazie al contributo di Fondazione Crc e il sostegno di Generali, Acda, Giuggia Costruzioni, Gino, Sedamyl, Bottero, Tesi Square e con il patrocinio di Regione Piemonte, Provincia di Cuneo e Città di Cuneo.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente