La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 18 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

“Santiago con il vento in faccia”: 800 chilometri in bicicletta per solidarietà

“Santiago con il vento in faccia”: i due ciclisti cuneesi Claudio Garelli e Luca Cucchietti lungo il Cammino di Santiago per raccogliere 10.000 euro per l'acquisto di una bicicletta a pedalata assistita per anzini, disabili e ipovedenti

La Guida - “Santiago con il vento in faccia”: 800 chilometri in bicicletta per solidarietà

Cuneo – È partita lunedì 2 ottobre “Santiago con il vento in faccia” l’iniziativa di due ciclisti cuneesi, Claudio Garelli e Luca Cucchietti, che percorreranno 800 chilometri con 15.000 metri di dislivello lungo il percorso francese del Cammino di Santiago, in maniera ecologica e sostenibile: handbike per Luca Cucchietti e gravel per Claudio Garelli. Avrebbe dovuto partecipare anche Davide Rivero, ma non è partito in quanto infortunatosi pochi giorni prima nell’ultima gara della stagione di trail running.

La finalità è quella di raccogliere i circa 10.000 euro necessari all’acquisto di una bicicletta a pedalata assistita ad uso di anziani, disabili, ipovedenti e che, grazie al Comune di Cuneo, sarà a disposizione della collettività. A supporto dell’iniziativa anche Peraria, azienda nota in ambito internazionale per la sua esperienza nella produzione di gonfiabili e allestimenti fieristici per sensibilizzare gli amanti delle due ruote, e non solo, sul problema della disabilità con la speranza che l’obiettivo sia raggiunto e superato.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente