La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 13 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Ultime settimane di apertura per i rifugi alpini

Il Remondino, meteo permettendo, aperto anche nei weekend di ottobre

La Guida - Ultime settimane di apertura per i rifugi alpini

Valle Gesso – Sarà il Remondino, ai piedi dell’Argentera, a chiudere la stagione dei rifugi alpini. Il nuovo gestore della struttura del Cai di Cuneo, Marco Ghibaudo accoglierà gli escursionisti in modo continuato fino al 1° ottobre con l’intenzione di proseguire l’attività nei fine settimana del mese, se il meteo sarà favorevole. Domenica 1°, alle 14.30, il rifugio ospiterà il concerto di musica folk del gruppo Lou Pitakass nell’ambito della rassegna Suoni in Marittime.
Il vicino rifugio Regina Elena dell’Ana di Genova, sarà presidiato fino ad oggi domenica 24 settembre.
Per il  rifugio Bozano nel Vallone dell’Argentera sarà questo il fine settimana che segnerà la fine della gestione 2023.
Il rifugio Valasco prevede aperture nei weekend fino al 1° ottobre, il Dante Livio Bianco quello del 23 e 24 settembre.
Emilio Questa e Morelli-Buzzi, ultimi due rifugi nel comune di Valdieri, sono già chiusi.
Nel territorio di Entracque fino al 30 settembre l’Ellena-Soria è aperto tutti i giorni. Lo stesso per il Federici-Marchesini al Pagarì che però per lavori di manutenzione, dal lunedì al venerdì ospiterà gli escursionisti solo dalle 17.30 alle 8 con possibilità servizio di mezza pensione, mentre nei fine settimana sarà aperto normalmente.
Già chiuso da giovedì 21, il Genova nel Vallone Rovina.
Katia Tomatis, del Malinvern in Valle Stura sarà al rifugio sino al 1° ottobre.
I gestori consigliano di verificare sempre, prima della partenza, l’apertura delle strutture.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente