La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 14 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Boves l’inaugurazione del museo Adriana Filippi

Sabato 23 settembre alle 11 all’ex filanda Favole l'apertura di “Racconti di Resistenza - Adriana Filippi, maestra e pittrice fra i partigiani”

La Guida - A Boves l’inaugurazione del museo Adriana Filippi

Boves – Domani (sabato 23 settembre) alle 11 all’ex filanda Favole si tiene l’inaugurazione del Museo “Racconti di Resistenza – Adriana Filippi, maestra e pittrice fra i partigiani”. Filippi raccontò, attraverso la sua pittura, la vita dei partigiani della valle Colla rta il 1943 e il 1945. Le sue 150 opere documentano persone e fatti avvenuti durante i venti mesi di lotta partigiana sul territorio bovesano.
I disegni, che prima erano ospitati all’ultimo piano della biblioteca civica di via Roma, trovano così una adeguata collocazione nel riallestimento museale curato dall’associazione Art.ur e inserito in un progetto comunale più ampio per illustrare il ruolo che Boves ebbe nella Resistenza. Il museo è stato realizzato con la collaborazione di Enrica Giordano, parte del direttivo del Comitato provinciale Anpi Cuneo e del tavolo scientifico composto dall’Istituto Storico della Resistenza e della Società Contemporanea in Provincia di Cuneo, dalla Scuola di Pace di Boves, dalla Parrocchia San Bartolomeo Apostolo in Boves, dall’Associazione Don Bernardi e Don Ghibaudo e dalla Fondazione Nuto Revelli.
All’interno del museo sono presenti anche i lavori realizzati insieme agli alunni dell’Istituto Comprensivo A. Vassallo e frutto di una serie di incontri sulla figura di Adriana Filippi e sul suo ruolo di testimone e partigiana. Sabato alle 16 sono in programma le visite delle delegazioni al nuovo museo dedicato alla pittrice bovesana. Il museo rimarrà aperto per la preview pubblica sabato 23 settembre dalle 11 alle 18, domenica 24 settembre dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20 e domenica 1° ottobre dalle 15 alle 18 con ingresso libero. In seguito sarà aperto tutte le prime domeniche del mese su appuntamento.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente