La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Addio a “Meo”, sessant’anni fa fondò il pastificio cuneese Tallone

Storica bottega artigiana di pasta fresca, i funerali nel pomeriggio di oggi (venerdì 15 settembre) al Sacro Cuore

La Guida - Addio a “Meo”, sessant’anni fa fondò il pastificio cuneese Tallone

Cuneo – Bartolomeo Tallone, 85 anni compiuti ad agosto, è deceduto nella notte di mercoledì 13 settembre, all’Istituto Climatico di Robilante. Chiamato da tutti amichevolmente “Meo”, lo ricordano oltre che a Cuneo anche a Santa Croce di Cervasca, dove era residente, e a San Benigno, suo paese natale. Per 60 anni era stato titolare e fondatore insieme alla moglie, deceduta poche settimane fa, del Pastificio Tallone, a Cuneo in via Carlo Emanuele III, storica bottega artigiana di pasta fresca, dal 1963; ha sempre dedicato la sua vita al lavoro e alla famiglia.
Lascia i figli Ezio (atleta di spicco della Asd Dragonero), Fabrizio, Vilma e i parenti.
I funerali vengono celebrati nel pomeriggio di oggi (venerdì 15 settembre) alle 15.30 nella chiesa del Sacro Cuore; la salma verrà tumulata nel cimitero di Santa Croce di Cervasca.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente