La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 12 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Suoni delle Terre del Monviso arriva in Valle Varaita

Dal 4 al 6 agosto cinecamper, spettacoli, stage e concerti

La Guida - Suoni delle Terre del Monviso arriva in Valle Varaita

Il Festival Suoni delle Terre del Monviso arriva in Valle Varaita, venerdì 4 agosto alle 21.30 a Costigliole Saluzzo nel Cortile del Comune, con Cinecamper. Un camper del 1979 si trasforma in cinema viaggiante per portare la magia del grande schermo in piccoli borghi di montagna, valorizzando luoghi, persone e paesaggi. La serata è organizzata in collaborazione con Nuovi Mondi Festival e vedrà la proiezione del film “Lassù” di Bartolomeo Pampaloni, vincitore di Nuovi Mondi Festival 2022 e Premio Speciale della giuria del Trento Film Festival 2022. Il lungometraggio racconta la storia di Isvraele, un profeta che vive su di una montagna brulla ai margini della città dove c’è la sua dimora: un vecchio osservatorio abbandonato che ha trasformato in un portentoso tempio naif.   

Sabato 5 agosto si salirà a Melle dove, dalle 21 sul sagrato della Chiesa di San Giovanni Battista, si terrà il concerto dell’acclamato trio di Glasgow Dosca: la formazione composta dal violinista Charlie Stewart, dal pifferaio James Harper e dal chitarrista nonché cantante Luc McNally farà ascoltare la sua miscela di melodie ben eseguite e groove contagiosi. 

Domenica 6 agosto sveglia presto e alba condivisa “Aubada” insieme a Michela Giordano e Isabella Puppo. Dalle 6 del mattino a Bellino, presso il Rifugio Melezè, andrà in scena lo spettacolo musicale “Donne di Valle” con brani e ballate in cui le protagoniste sono le figure femminili: si parlerà di donne spose, di donne emancipate, di donne lavoratrici, di donne ribelli, di donne con qualcosa da dire. Le stesse Michela e Isabella sono donne di valle: la prima della Valle Vermenagna, la seconda della Valle Pesio.  

Dalle 11 si tornerà a ballare, in piazza Gazzelli a Rossana, con lo stage “Danze dal Branle alla Crouzado” a cura di Daniela Mandrile e dalle 15 il tradizionale appuntamento domenicale con il Bal d’Istà. La scena sarà del ballo “Bal de tuchi ihi pas” con la musica dei Lou Pitakass, gruppo di giovani musicisti amanti della musica occitana. Dalla primavera del 2012 portano le loro canzoni in tutte le valli, facendo ogni anno danzare centinaia di ballerini e suonando in decine di palchi. Ognuno di loro arriva da una valle diversa: Val Maira, Val Grana, Valle Stura, Valle Colla, Valle Pesio. Ognuna di queste valli conserva un vasto bagaglio culturale e musicale che risuona all’interno dei loro brani. Sergio Berardo ha colto queste ricchezze unendoli in un solo gruppo. 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente