La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 21 febbraio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Dalla Provincia un premio alla promessa del nuoto Sara Curtis

Campionessa europea juniores di nuoto 2023, ha vinto quattro medaglie affermandosi come uno dei talenti emergenti del mondo sportivo della Granda

La Guida - Dalla Provincia un premio alla promessa del nuoto Sara Curtis

Cuneo – “All’atleta Sara Curtis, campionessa europea juniores di nuoto che rappresenta la passione e l’orgoglio cuneese nel mondo dello sport”. Questa la motivazione riportata sull’attestato di benemerenza che il presidente della Provincia Luca Robaldo ha consegnato oggi (lunedì 17 luglio) a Cuneo alla giovane nuotatrice saviglianese che si è distinta ai campionati europei juniores di nuoto 2023 vincendo quattro medaglie e affermandosi come uno dei talenti emergenti del mondo sportivo della Granda.
Curtis, classe 2006, è atleta del Centro Sportivo Roero e tesserata per il Team Dimensione Nuoto. Nella trasferta degli azzurri a Belgrado per l’Europeo Juniores di nuoto la campionessa italiana sui 50 stile libero va a podio quattro volte nella competizione internazionale, con un oro nei “suoi” 50 metri sempre nel libero e l’argento sui 100 come individualista, con altre due medaglie (oro nella 4×100 e argento nella 4×100 mista) dalle staffette.
Il presidente Robaldo: “È un attestato semplice che però viene dal cuore e che dice tutto il nostro orgoglio per questa giovane atleta che la provincia di Cuneo e anche l’Italia stanno imparando a conoscere come la nuova, possibile, ‘regina’ della velocità. Un grazie anche alla sua famiglia che l’ha seguita fin da piccola e all’allenatore Thomas Maggiora, il primo a intuirne le potenzialità e a seguirne la preparazione atletica”. Prossimi obiettivi di Sara saranno le Olimpiadi di Parigi 2024 e di Los Angeles 2028.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente