La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 26 febbraio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Raccolta fondi per rimpatriare la salma di Dabo, morto sul lavoro

Promossa dall'associazione cuneese Micò che promuove progetti di integrazione sul territorio e che aveva raccontato la storia del giovane originario del Mali

La Guida - Raccolta fondi per rimpatriare la salma di Dabo, morto sul lavoro

Cuneo – È stata attivata una raccolta fondi per sostenere il rimpatrio della salma di Dabo Mahamadou, l’operaio 34enne originario del Mali, deceduto venerdì 7 luglio per un incidente sul lavoro in un’azienda alle porte di Cuneo. Il giovane, che da pochi mesi aveva ottenuto il permesso di soggiorno e che abitava a Monterosso Grana, nel Paese d’origine ha i suoi famigliari, tra cui una figlia. La sottoscrizione viene lanciata da un gruppo di persone che lo conosceva, l’associazione cuneese Micò, che promosse il documentario “Suitcase Stories. Storie di viaggio e di migrazione a Cuneo”: Dabo (nella foto, in una delle immagini) era tra gli intervistati, raccontava la sua esperienza di cercatore d’oro in Mali e poi la fuga attraverso la Libia e l’arrivo in Italia.
Le donazioni sono possibili tramite bonifico o Satispay a Micò (IT49R0501801000000017157132, causale “raccolta fondi per Dabo Mahamadou”; oppure cercare sull’app MiCo APS); in contanti presso contanti “BioEtik” (via Roma 98, Caraglio), sede Micò (via Carlo Boggio 30, Cuneo), “Lou Porti” (Levata di Monterosso).

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente