La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 3 dicembre 2023

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Dal Parco del Monviso chiarimenti sulla proposta di una nuova area protetta in alta valle Varaita

La proposta è stata avanzata dall’Amministrazione comunale di Pontechianale e approvata dal Consiglio Comunale

La Guida - Dal Parco del Monviso chiarimenti sulla proposta di una nuova area protetta in alta valle Varaita

Dall’Ente di gestione delle aree protette del Monviso riceviamo e pubblichiamo.

In relazione all’ipotesi che le aree protette gestite dall’Ente di gestione delle aree protette del Monviso siano ampliate nel territorio di Pontechianale con l’identificazione di una specifica riserva naturale nella zona dei laghi Blu, Nero e Bes, quindi territorialmente non collegata al Parco Naturale del Monviso, si segnala che la proposta è stata avanzata dall’Amministrazione comunale di Pontechianale e approvata dal Consiglio Comunale con delibera n. 20 del 29 maggio 2023 avente titolo “Proposta di identificazione di una nuova riserva naturale da istituirsi ai sensi dell’art. 9 della Legge regionale 19/2009, denominata ‘Riserva Naturale Laghi di Tour Real’”. Copia della delibera è stata trasmessa all’Egap Monviso lo scorso martedì 13 giugno.
Si rammenta che la proposta di istituzione di una nuova area protetta, se accolta dalla Regione Piemonte, prevede un iter legislativo da parte del Consiglio Regionale del Piemonte che comporta, tra l’altro, la consultazione formale di tutti i soggetti associativi portatori di interessi diversi. Anche per tale motivo, nel prendere atto della volontà espressa dall’Amministrazione comunale di Pontechianale l’Egap Monviso, nel rispetto degli indirizzi dell’Assessorato Parchi della Regione Piemonte, sottolinea l’opportunità che tali iniziative siano assunte a seguito di un confronto con tutte le associazioni di categoria e gli attori socio-economici rilevanti a livello locale.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente