La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 20 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Borgo, è morto il centenario Giovanni Bertaina

I funerali di “Gian et Nisia” saranno celebrati venerdì 16 giugno a Vernante

La Guida - Borgo, è morto il centenario Giovanni Bertaina

Borgo San Dalmazzo – Il 30 aprile aveva festeggiato con parenti e amici il traguardo dei 100 anni. Il 5 maggio era stato accolto in municipio, a Borgo, per ricevere gli auguri da parte dell’amministrazione comunale: una festa che lo aveva commosso. Pochi giorni dopo una caduta, nei pressi della casa di via Cuneo, e il ricovero all’ospedale Santa Croce di Cuneo, con un progressivo peggioramento delle condizioni.

Giovanni Bertaina  (“Gian et Nisia”, cioè figlio di Venanzia) è morto all’Istituto Climatico di Robilante di cui era ospite da alcuni giorni. Nato a Vernante, ma originario di Palanfrè (dove ritornava ogni estate, mettendosi alla guida della sua Panda), negli anni ’60 si era trasferito in una cascina di Castelletto Stura e in seguito a Borgo, dove ha lavorato per qualche anno alla Bertello, alla STS e alla Clinica Monteserrat.

Lucido e spiritoso, ha continuato a vivere da solo (non si era mai sposato) occupandosi dei suoi orti (quello di Palanfrè e quello di Borgo), completamente autonomo, circondato dall’affetto e dalle cure delle nipoti e dei vicini di casa, con cui si era stabilito un bellissimo legame.

Lascia 6 nipoti (Adelina, Giuseppe, Cristina, Venanzia, Giuseppina e Nicolina, alcune delle quali in Francia), diversi pronipoti e un trisnipote.

Il funerale sarà celebrato venerdì 16 giugno alle ore 10.30 nella chiesa parrocchiale di San Nicolao di Vernante, dove giovedì 15 alle ore 19 verrà recitato il rosario. La salma riposerà nel cimitero di Vernante.

 La festa per i 100 anni, con l’assessora Michela Galvagno e la sindaca Roberta Robbione

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente