La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 21 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Primo podio nel campionato italiano di velocità per Arianna Barale

Terzo gradino del podio nella seconda prova del campionato italiano disputata a Magione

La Guida - Primo podio nel campionato italiano di velocità per Arianna Barale

Magione – (dm). Primo podio nel campionato italiano di velocità femminile per Arianna Barale, protagonista nella seconda prova del campionato disputata nell’autodromo dell’Umbria a Magione. In sella a una Kawasaki Ninja del Team Pedercini, la portacolori del Mc Bisalta Drivers Cuneo è stata terza nelle libere e nella Q1, prima nella Q2 e seconda nel warm up, anche se ha dovuto fare i conti con la rottura della moto da gara e ha affrontato le qualifiche con il muletto, sfiorando la pole.

Al via della gara Arianna ha danneggiato la frizione ma con un magistrale recupero è poi riuscita ad agguanta una ormai insperata terza posizione finale. “Finalmente è podio – ha esclamato raggiante -. Sono felice anche se sapevo di potermi giocare la vittoria, invece per il mio grossolano errore in partenza, ho dovuto lottando strenuamente per agguantare almeno il podio. L’obbiettivo è stato comunque raggiunto, e questo risultato mi permette anche di salire al terzo posto nella classifica generale di campionato. Desidero ringraziare il team ’Box Pedercini’ di Ivan Pedercini e tutti gli sponsor che mi sostengono in questa stagione agonistica”.

Il prossimo appuntamento è previsto per inizio luglio, quando si correrà sull’ autodromo di Modena.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente