La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 13 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Boves il Trofeo della Resistenza

Nella serata di giovedì 1 giugno la XXI edizione della corsa podistica

La Guida - A Boves il Trofeo della Resistenza

Boves – Torna nella serata di giovedì 1 giugno la corsa podistica “Sulle strade del Colla – Trofeo della Resistenza”. La manifestazione, promossa da Boves Run, giunge nel 2023 alla XXI edizione ed è inserita nel circuito di gare regionali “Corripiemonte”.

Sul percorso di 5,2 km (due giri da 2,6km) verranno effettuate due partenze. I primi al via in piazza Italia saranno gli over 50 e le categorie femminili (ore 20). A seguire sarà la volta degli uomini fino alla categoria M45. Oltre ai premi per i primi tre assoluti, riconoscimenti saranno assegnati a coloro che conquisteranno il podio di categoria. Il Trofeo della Resistenza sarà appannaggio della società con il numero maggiore di atleti. La gara, “VIII Memorial Massimo Basiglio”, vedrà la consegna di premi speciali da parte della famiglia del compianto atleta bovesano. Ulteriori riconoscimenti saranno attribuiti dalla sezione bovesana dell’Anpi. 


“Attraverso lo sport e la fatica – commentano gli organizzatori – cerchiamo di sottolineare l’importanza di valori fondamentali come l’amicizia, la lealtà, la solidarietà, l’impegno e il miglioramento di sé senza prevaricare l’altro. Questo è il percorso che abbiamo intrapreso sin dal 2002 e che portiamo avanti attraverso il podismo. Storia, tradizione, cultura e memoria sono i punti di riferimento per tutte le manifestazioni che organizziamo, siano esse competitive o no. Elementi che torneremo a valorizzare già a settembre con il Bisalta Trail (10 settembre), pochi giorni prima della celebrazione dell’80mo anniversario dell’Eccidio di Boves”.

Tra i nomi più attesi, il campione in carica Elia Mattio (Podistica Valle Varaita), l’inossidabile Massimo Galliano (Roata Chiusani) e il padrone di casa Nicholas Gastaldi. Tra le donne, annunciata la presenza di Francesca Ghelfi e Matilde Bagnus che, nell’edizione 2022, giunserò rispettivamente al secondo e terzo posto. 

Le classifiche e le prime foto saranno consultabili sin dalla serata di giovedì 1 giugno sul sito de “La Guida”, media partner della manifestazione.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente